OFFICINA CREATIVA

Si tratta di una palestra di creatività, gioco e confronto fra adolescenti e giovani adulti del territorio e componenti del gruppo della trasgressione (persone che hanno scontato una pena in carcere e che oggi vivono da nuovi cittadini, studenti universitari in tirocinio, familiari di vittime di reato).

Obiettivo ultimo è utilizzare la creatività, con le relazioni e i risultati che ne discendono, per prevenire e contrastare le dipendenze, il bullismo, la devianza.

Nello specifico, si intende utilizzare aree virtuali (“Voci dal ponte” + social come Facebook e Instagram) e un’area fisica (la nostra sede di Via Sant’Abbondio 53A – Milano) per raccogliere prodotti creativi (testi, immagini, musiche), per favorire in modo giocoso e partecipato la riflessione sui temi tradizionali del gruppo e, soprattutto, per far sì che le persone che prendono parte al progetto abbiano una funzione attiva nella lotta contro il degrado e nella costruzione di una “ecologia sociale”.

A tale scopo, verranno programmati degli appuntamenti periodici per la premiazione dei risultati più belli nei diversi settori e per far diventare patrimonio comune i modi e gli strumenti per raggiungerli.

L’iniziativa nasce e viene portata avanti in sinergia con le istituzioni (Carcere, Scuole, Comune, Regione) e con le forze imprenditoriali che ne riconosceranno l’utilità sociale ed economica.

Angelo Aparo

 

CANZONI 

DIPINTI

  • FOTO

RACCONTI

RAP

VIDEO