Sconfinare verso nuovi equilibri

Katia Mazzotta

2 pensieri riguardo “Sconfinare verso nuovi equilibri”

  1. Ciao Katia. Che bello questo gruppo! Io ho un carissimo amico attore che va nelle carceri a fare teatro, si chiama Mino Manni, è stato anche il mio maestro..se dovesse interessarti conoscerlo fammelo sapere, lui è una persona squisita, dall’aspetto un pochino demoniaco ma un uomo fantastico innamorato di Dostoevskij, Fellini, Pasolini.. un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.