Notte

Ha un sapore di eterno, come il silenzio che la avvolge.
Culla i cuori, scompiglia i pensieri, li rimuove,
li agita, li trasforma in brezza di mare,
li alleggerisce in una sinuosa danza.
Si dilatano i respiri nel tempo e nello spazio.
Dona un tempo per sognare, ma anche uno non sognato, negato che lei ci renderà, perché prima o poi bisognerà sognarlo.

Poesie

Simona Ferraresi

Un commento su “Notte”

  1. Grazie, Simona, complimentissimi!
    Con grazia e raffinatezza, la tua ispirazione poetica si immerge nella magica energia notturna:
    l’incanto del silenzio e della quiete donano agli “occhi dell’anima” il tempo di sognare ciò che umanamente, alla luce diurna, non è possibile vedere.
    È emozione, è eleganza, come la bellezza di un merletto o di un ricamo fatti a mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.